26 Lettere

Editoria | Comunicazione | Marketing

+39 347 7112749

info@26lettere.it
Via San Benedetto 26/28, 04022 Fondi (LT)

P.IVA 02715790594

26 Lettere - blog

Blog

Il legame indissolubile tra Sabaudia e lo sport è reso ancora più forte dal nuovo indirizzo dell’Istituto onnicomprensivo “Giulio Cesare”: il Liceo sportivo. Mercoledì mattina, nel Palazzetto dello Sport “Antonio Vitaletti” in via Conte Verde, si è tenuto un convegno articolato e pieno di spunti per presentare l’importante novità scolastica. I lavori, moderati dal professor Corrado Falcone, si sono aperti con i saluti del dirigente scolastico, professoressa Miriana Zannella. Pasquale Piredda, successivamente, ha relazionato sui temi: “Difesa e potenziamento della salute

“Un poliziotto vicino alla pensione, un ragazzo arrabbiato con il Mondo e una vita da sbirro da ricordare. Sono questi gli elementi da cui prende le mosse Un uomo in divisa, il secondo inaspettato e sorprendente romanzo di Antonio Mangolini. Poliziotto pluripremiato prestato alla scrittura, che questa volta ripercorre la sua seconda stagione professionale, ricca più che mai di azione, emozioni e valori”. A tre anni di distanza dal suo esordio letterario con l’autobiografia “Giorni in divisa” anch’esso edito dalla

E’ tempo di bilanci per Ferdinando Tammetta, il maestro fornaio di Fondi che lo scorso Natale è stato protagonista, attraverso la riconosciuta bontà dei suoi panettoni, di tante tavole italiane. Dopo la produzione di panettoni estivi, realizzati per la prima volta durante l’estate 2019 e andati letteralmente a ruba, Tammetta è stato spinto dal suo team a partecipare al concorso nazionale Panettone Day che si è svolto a Milano nel mese di ottobre e che ha avuto come presidente di

Domenica 8 dicembre ore 20, giorno che la Chiesa ha dedicato all’Immacolata Concezione, di fatto l’ultima festa prima del Natale, la Camera Musicale Romana dedica il concerto alla figura di Maria. La preghiera più nota fra quelle rivolte alla Vergine e l’antifona mariana con lei più famosa, il “Salve Regina” hanno ispirato moltissimi compositori che nei secoli hanno musicato questi due testi componendo brani, molti dei quali famosissimi, di intensa suggestione e grande valenza compositiva. Come spesso ama fare, nel

Anche l’edizione 2019 di Brunello a Palazzo è stata un enorme successo. L’evento ideato dall’associazione Decant ha saputo deliziare i tanti ospiti intervenuti venerdì sera presso Palazzo Caetani a Fondi. Ad essere particolarmente soddisfatti, oltre al pubblico, anche i responsabili delle aziende vitivinicole intervenute. Tante come non mai: Argiano, Carpineto, Castello Tricerchi, Col D'Orcia, Corte dei Venti, Fattoria del Pino, Il Marroneto, L'Aietta, La Fortuna, La Gerla, La Palazzetta, Le Chiuse, Le Ragnaie, Piombaia, Poggio Lucina, Podere Le Ripi, Podere Paganico,

Gli amici dell'associazione Decant stanno lavorando alla quinta edizione di Brunello a Palazzo, la kermesse enogastronomica dedicata al "principe dei vini italiani". Le prime quattro edizioni dell'evento, realizzato in collaborazione con l'Enoclub Siena, sono state un grande successo e gli amici della Decant hanno deciso di riproporre il format in agenda per il 29 dalle ore 19,00 alle ore 24,00 nella splendida e storica cornice di Palazzo Caetani, già sede e dimora di Giulia Gonzaga, illustre figura femminile a cui la

Qualche anno fa una troupe televisiva svedese, in Italia per registrare alcuni contributi video/giornalistici sulle usanze italiane, intervistò lo chef Nazareno Fontana su quello che è un suo pezzo forte da sempre, ovvero la cucina di territorio, di tradizione. Il servizio andò in onda sulla prima rete televisiva nazionale e fu così che gli svedesi scoprirono e apprezzarono le qualità dello chef, decretandogli un successo che venne poi consolidato nel paese con la pubblicazione di diversi libri di ricette; libri

Live dei Bosphorus Rooms, un libro che parla anche dei Clash e un drink ispirato alla loro Londra, una esposizione di Tattoo, una degustazione di vini del sud Quello di domenica 3 novembre al Co.Co. di Fondi  è il terzo appuntamento con l’evento Metronome che rivela, ancora di più, la sua vera natura, ovvero un incontro mai banale di realtà culturali ed artistiche, sicuramente originali. Metronome ideato e realizzato da House Folies ha avuto da subito l’intento di interrompere la monotonia

I concerti si tengono nella Cripta della Chiesa di Santa Lucia del Gonfalone L’omaggio all’Opera su musiche di Mozart, Rossini, e Lehar caratterizzerà l’evento di domenica 27 ottobre alle ore 19,30 della X Stagione Concertistica Musicale Romana organizzata dalla Camera Musicale Romana, direttore artistico Elvira Maria Iannuzzi. Un appuntamento con alcune tra le più belle pagine della lirica e non solo affidate alle splendide voci di due giovanissimi cantanti: il mezzosoprano Beatrice Amato e il baritono Filippo Rotondo entrambi già conosciuti

Dopo il successo della scorsa domenica, esordio di questo nuovo format, si preannuncia avvincente anche quella del 27 ottobre, quando dalle 19, Metronome ospiterà le scelte musicali del dj Alessandro Sciarra (in foto sopra).  Metronome è il nuovo concept ideato da House Folies e che trova al CO.CO. il suo “Spazio/Tempo”. L’intento è quello di interrompere la monotonia domenicale proponendo un ricercato connubio tra gastronomia, drink e degustazioni, libri, musica e arte in genere, performance, live, market e vernissage. Sciarra