26 Lettere

Editoria | Comunicazione | Marketing

+39 347 7112749

info@26lettere.it
Via San Benedetto 26/28, 04022 Fondi (LT)

P.IVA 02715790594

L’oro olimpico Sartori battezza il nuovo Liceo sportivo di Sabaudia

Il legame indissolubile tra Sabaudia e lo sport è reso ancora più forte dal nuovo indirizzo dell’Istituto onnicomprensivo “Giulio Cesare”: il Liceo sportivo. Mercoledì mattina, nel Palazzetto dello Sport “Antonio Vitaletti” in via Conte Verde, si è tenuto un convegno articolato e pieno di spunti per presentare l’importante novità scolastica.

I lavori, moderati dal professor Corrado Falcone, si sono aperti con i saluti del dirigente scolastico, professoressa Miriana Zannella. Pasquale Piredda, successivamente, ha relazionato sui temi: “Difesa e potenziamento della salute dinamica” e “Il ruolo e la funzione dell’attività sportiva”. Un intervento di altissimo valore quello del presidente dell’associazione Panathlon di Latina,  anche perché indirizzato a una platea di ragazzi provenienti dalla scuola secondaria di primo grado. Tra i punti affrontati  citiamo l’importanza di praticare assiduamente attività motoria e la necessità di corrette abitudini alimentari, in particolare nella fase dello sviluppo.

Alessio Sartori, oro olimpico di canottaggio e assessore allo sport del Comune di Sabaudia, si è prestato a rispondere alle tante  curiosità dei ragazzi. Una presenza preziosa la sua, capace di stimolare il giovane pubblico che lo ha tempestato di domande. Il campione, poi, insieme alla vice presidente dell’Associazione Sabaudia per lo Sport, Cristina Palazzi, ha presentato anche i due studenti del Giulio Cesare, tra i vincitori del premio  “Lo Sport si accende”, Matteo Alonzi e Luigi Mattacchioni.

In conclusione la professoressa Livia di Nardo ha presentato ufficialmente il nuovo indirizzo Liceo sportivo, attivo a Sabaudia dal prossimo anno scolastico e per cui è possibile già iscriversi. Al professor Felicetto Massa, referente dell’orientamento della scuola, il compito di mostrare il ventaglio dell’offerta formativa della secondaria di secondo grado del “Giulio Cesare”, ovvero Istituto tecnico informatico, tecnico meccanica meccatronica ed energia, Liceo scientifico tradizionale e Liceo scientifico indirizzo scienze applicate. A tutto ciò si aggiunge il Liceo sportivo. Una scuola a dir poco completa, in cui gli studenti possono trovare il giusto indirizzo per formarsi.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.