26 Lettere

Editoria | Comunicazione | Marketing

+39 347 7112749

info@26lettere.it
Via Italo Svevo 11, 04022 Fondi (LT)

P.IVA 02715790594

#sanremo2019 volume 3

Viva l’Inghilterra apre la terza fase del Baglioni Bis, ma come gli è venuto a Claudione di scrivere un brano così, booo!!! I ballerini son vestiti da Irlandesi, cmq. Scende una tenda dalle scale, è la Raffaele. Come una secca diventa grassa in un secondo. Parte gara signò: Mahmood canta “Soldi”. Un mezzo tormentone. Nigiotti canta il nonno, chiamandolo Hollywood. Un nonno da cinema, come direbbero a Fondi (questo per i miei conterranei e affini).  La Raffaele fa la Raffaele, e daje che 4 risate dopo Nigiotti possono servire. Venditti celebra un disco storico per la musica leggera italiana, ed è subito karaoke in sala stampa. Da Sora, signore e signori Anna Tatangelo in D’Alessio. Canta “Le nostre anime di notte”. La tua vabbè, ma quella di Gigi, paura… Canta Ultimo: e niente, mi sono assopito qualche minuto. Di Francesco Renga penso la stessa cosa che ho scritto durante la prima puntata…andate a rileggere. Fate copia e incolla pure per Irama. Primo ospite: internazionale? No;  nazionale? No; regionale? Va bè, Alessandra Amoroso. Raffaele/Vanoni. La Vanoni: “porcaputtana ho passato…”. Tutti sdraiati! Riparte la gara: Patty Pravo e Briga. LA canzone non è per niente male. E niente, Cristicchi gareggia con la stessa canzone da diversi anni. I Boomdabash, dicono i presentatori, fanno ritmo caraibico… SI ricanta, Umberto Tozzi e Raf, daje co sto karaoke, signore e signoriiiii. La sala stampa si infiamma, la gente a casa non vedeva l’ora. Motta riapre i giochi. The Zen Circus continuano l’onda indie. Che per chi non lo sapesse significa indipendente, ma da chi, non si è mica capito ancora. Chiudono la gara i core de Napoli: Nino D’Angelo e Livio Cori. Mi tocca fare la traduzione, anche se non sono oriundo, ai colleghi in sala stampa. Manca poco a mezzanotte, come manca poco alla fine della puntata. Solo spicci, non vi racconto proprio…

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.