SOCIAL
  • resta aggiornato

    Segui 26Lettere.it su Facebook e Twitter

“L’impossibile” il nuovo EP di Vivienne

Parte con due date in Sicilia (terra d’origine dell’artista), ed una a Roma, il tour di presentazione del nuovo singolo di Vivienne, dal titolo “La dedico a te”. Il brano fa parte di un ep dal titolo: “L’impossibile”, che è poi l’altra canzone contenuta all’interno, ed è prodotto dalla nuova Etichetta Discografica VVN record. Gli showcase con inzio alle ore 20, si terranno l’8 aprile alla “Birreria del Ma” di Catania; il 10 al “Merlino”, Palermo. E il 12 al Sigillo di Roma. “La dedico a te”, scritto dalla stessa Vivienne, è un brano che celebra la musica. Un atto di devozione che la cantante fa nei confronti di questa sua grande passione, che con gli anni si è sempre più rafforzata e consolidata. Una sorta di lettera aperta attraverso la quale ringrazia questa grande arte per averle felicemente sconvolto la vita, sin da bambina, e questo nonostante le avversità e le forze di causa maggiore che si sono contrapposte durante il suo percorso di crescita perchè, come lei stessa dichiara: «Vince sempre la musica; é un qualcosa a cui non puoi rinunciare». La melodia che accompagna il testo autobiografico rispecchia senza dubbio la cifra stilistica di Vivienne. Un incontro non casuale, ma fortemente voluto, tra gli stilemi della musica leggera italiana e la marcata presenza della matrice black. Vivienne aveva solo sei anni quando manifestò la sua passione per la musica. Viviana Cifalà in arte Vivienne, elabora così, in maniera quasi del tutto autodidatta una capacità comunemente detta “ad orecchio”, attraverso la quale riesce a suonare al pianoforte qualsiasi canzone ascoltata alla radio. Adolescente, partecipa a diversi eventi, fino all’età di 16 anni quando inizia a scrivere e musicare le sue rime liriche. Nello stesso periodo scopre le sue capacità vocali e le sviluppa attraverso lo studio. Maggiorenne, partecipa come cantautrice a diversi spettacoli, presentando al pubblico italiano i suoi primi due singoli: “Non sarà ” e ” Parole d’amore”. Subito dopo si trasferisce in Inghilterra, dove approfondisce la lingua e prende lezioni di canto classico. Durante il suo soggiorno/studio riesce anche ad esibirsi in alcuni live. Il ritorno in Italia coincide con una svolta professionale. L’artista sviluppa una propensione per la Black music, che fusa con i diversi stili già adottati in precedenza, genera produzioni e performance accattivanti e mature. Vivienne riesce ad abbattere il muro del pop, creando un ponte musicale immaginario che non trascura la ricerca sonora. La cantautrice, che vive in Francia, attualmente è impegnata in due grandi fronti: manageriale, come produtrice ed editore dell’etichetta discografica VVN Records, è artistico. La VVN Records è una giovane realtà editoriale/discografica nata nel 2016 per volere di Viviana Cifalà, imprenditrice ed artista, da sempre impegnata nel settore musicale. La mission dell’etichetta è quella di “scovare” giovani talenti della musica italiana ed internazionale, per proiettarli in una dimensione professionale, curandone oltre alla produzione discografica, anche l’immagine e la promozione. Il know – how della stessa Viviana Cifalà verrà supportato dalla collaborazione di prestigiosi nomi della musica italiana tra i quali: Marco Falagiani, Mariagrazia Fontana, Stefano Scarfone, Roberto Cardelli, Marzio Benelli (Studio EMME Calenzano), Luca Pellegrini (Bonsai Recording), e molti altri.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>