SOCIAL
  • resta aggiornato

    Segui 26Lettere.it su Facebook e Twitter

Il Rotary Club Pomezia in visita al Museo Archeologico e Villa di Tiberio

Sabato 5 settembre il Rotary club Pomezia – Lavinium sarà in visita presso il museo e la villa di Tiberio a Sperlonga. Il Club rende concreto, con una visita guidata, l’interesse già mostrato per il sito archeologico.

Ed infatti è del luglio scorso, presso la sede del Rotary Club Pomezia –Lavinium, la celebrazione di una conviviale avente ad oggetto i rilievi ed nuovi studi che hanno interessato la Villa.

Ospite della serata è stato il Dott. Michele Stefanile, dottore di ricerca che ha illustrato i risultati raggiunti nelle ultime campagne scavi e durante gli ultimi rilievi effettuati dalla squadra di Archeologi diretta dal Prof. Fabrizio Pesando, docente di topografia antica dell’Università L’Orientale di Napoli.

Sara Kelany

Sara Kelany

«L’amministrazione è orgogliosa della scelta fatta dal Rotary club di Pomezia – dichiara Sara Kelany, delegata del sindaco ai programmi e fondi UE – l’attenzione che ci sta riservando l’associazione pometina è infatti da salutare con gratitudine, ci siamo messi a disposizione per ogni esigenza logistica in modo da garantire la riuscita dell’evento, certi che porterà nuova linfa al percorso di tutela e valorizzazione delle risorse ambientali e archeologiche del territorio. Ringrazio pertanto il Presidente del Club Dott. Giovanni Martinelli per aver voluto dedicare a Sperlonga un’importante spazio negli eventi dell’anno rotariano, e la Dott.ssa Cassieri, direttrice del museo, che si è resa disponibile ed ha promosso ed agevolato la visita dei soci».

I nuovi rilievi ed i nuovi studi relativi alla Villa saranno presto oggetto di ulteriori manifestazioni divulgative che si terranno sul territorio e che coinvolgeranno tutti i soggetti interessati.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>